Новости

Cavo per il collegamento di computer e TV: collegamento

  1. Tipi di connessione tramite fili
  2. Come collegare la TV al computer tramite HDMI
  3. Il connettore VGA è ancora popolare
  4. Connettore S-video
  5. Varianti di connettori e loro combinazioni
  6. Collegare la TV senza fili
  7. Miracast
  8. Smart TV
  9. Configurazione del computer

Il paradiso digitale è già arrivato

L'era digitale ci ha già coperti tutti. Oggi, senza computer, nessun campo dell'attività umana è impensabile e l'industria dell'intrattenimento è fiorente con la tecnologia informatica. Ricordiamo come i primi monitor da 21 pollici sembravano enormi per noi, ma oggi non sorprenderete nessuno, e molti preferiscono la TV a grande selezione collegata al sistema come alternativa.

Oggi sceglieremo il cavo migliore per collegare un computer e un televisore, imparare come effettuare correttamente la connessione e anche molte cose interessanti sull'argomento.

Tipi di connessione tramite fili

Tipi di connessione popolari

Il collegamento della TV al personal computer, laptop o tablet compatto può essere fatto in modi diversi, la cui scelta dipende dalle capacità dell'apparecchiatura.

  • Nei dispositivi moderni, i problemi di solito non sorgono, ma con i vecchi possono esserci alcuni problemi tecnici.
  • Il punteggio delle connessioni verrà costruito da noi nell'ordine di razionalità e ottimalità, a partire dalle opzioni più comuni e finendo con quelle più rare.
  • Nella seconda parte dell'articolo analizzeremo modi alternativi che ti permetteranno di stabilire una connessione quando è difficile usare i cavi classici.

Quindi, ecco tutti i cavi che possiamo installare:

Quindi, ecco tutti i cavi che possiamo installare:

Cavo per il collegamento di TV e computer HDMI

  • Cavo HDMI che trasmette immagini e suoni in qualità digitale. Non è solo la massima priorità in termini di immagini, ma anche la più comoda, dal momento che per connettersi è necessario un solo connettore.

Cavo VGA

  • VGA : questo filo trasmette un'immagine analogica. Le schede video moderne spesso non hanno più questo connettore, ma un paio di anni fa, tutti i dispositivi erano dotati di questo connettore. Questa uscita video può essere trovata sulla maggior parte dei modelli di laptop. Il meno della connessione è che non è in grado di trasmettere il suono, quindi viene utilizzato un cavo mini-jack da 3,5 mm separato. La qualità dell'immagine rimane al livello.

Cavo DVI

  • DVI : questo connettore è considerato completamente computerizzato, quindi non è installato sui televisori. Tuttavia, può essere utilizzato applicando gli adattatori alle opzioni sopra elencate. Il segnale fornito dal cavo è digitale, a volte analogico.

Interessante da sapere! Questo connettore non è in grado di trasmettere il suono, quindi, utilizzando un adattatore per HDMI, non aspettare che appaia.

Questo connettore non è in grado di trasmettere il suono, quindi, utilizzando un adattatore per HDMI, non aspettare che appaia

Cavo S-video

  • S-video : il cavo presentato è obsoleto da molto tempo e non viene nemmeno utilizzato per la trasmissione di un segnale TV, ma a volte è esattamente ciò che è necessario installare, perché erano su schede video precedenti e potrebbero non esserci altri connettori sulla TV.

Ora vediamo più in dettaglio come sono fatte le connessioni elencate.

Come collegare la TV al computer tramite HDMI

Cavo per collegare TV e laptop

HDMI (High Definition Multimedia Interface) è un singolo standard multimediale moderno in grado di trasmettere un'immagine ad alta risoluzione e lo stesso suono di alta qualità. Consente di collegare non solo la TV, ma anche gli altoparlanti che devono trasmettere il suono separatamente, attraverso i canali.

Qualsiasi TV moderna, anche la più economica, ha almeno uno o due di questi ingressi: ecco come appaiono nella foto.

Qualsiasi TV moderna, anche la più economica, ha almeno uno o due di questi ingressi: ecco come appaiono nella foto

Questo connettore sarà sulla TV e sul computer

La forma della spina è realizzata in modo tale da non poter essere inserita in modo errato - c'è un restringimento con le pieghe nella parte inferiore. Tuttavia, non tutti i connettori appaiono in questo modo, perché esiste un'opzione per i dispositivi compatti (tablet, ultrabooks, smartphone).

In generale, i cavi possono essere suddivisi in classi, tra le quali ci sono le seguenti opzioni:

  • Il tipo "A" è un cavo digitale standard in grado di trasmettere un segnale in risoluzioni fino a 1920 * 1080. Viene utilizzato durante la connessione, più spesso di altre opzioni. Il prezzo è il più basso.
  • Il tipo "B" è un cavo più avanzato in grado di trasferire un'immagine in risoluzione 4K senza perdita di qualità e un segnale di alta qualità in 3D.

Connettore HDMI compatto

  • Tipi "C", "D" - questi sono i connettori menzionati per i dispositivi di piccole dimensioni. Collegarli a cavi standard tramite adattatori oppure il cavo dal secondo spigolo ha una spina di forma e dimensioni standard.

Il resto delle informazioni sui cavi può essere facilmente trovato sul nostro sito Web o su risorse specializzate di terze parti. Ora ci interessa un po ', quindi vai direttamente alla connessione.

Quindi, tutte le uscite video sul computer si trovano sul retro dell'unità di sistema, sulla scheda video o sulla scheda madre. Ecco come appare di solito nella pratica.

  • Nelle foto mostrate, hai visto le opzioni per le uscite su PC e laptop. Dalle differenze esterne, è possibile vedere che la VGA sul portatile non ha fili per viti di montaggio - il cavo è semplicemente inserito.
  • La prima cosa che dovresti fare è considerare attentamente tutte le uscite. Se tra questi c'è l'HDMI che ci serve, allora semplicemente inseriamo un'estremità del cavo e installiamo l'unità in posizione.
  • Stiamo cercando un connettore simile sul retro o sul lato del televisore, ricorda il suo numero e effettua la connessione. Le manipolazioni con il cavo terminano qui, quindi procedono alla configurazione dell'apparecchiatura.

Elenco delle fonti di segnale disponibili

  • A seconda della marca della TV, il loro menu sarà diverso, ma lo schema generale (con l'eccezione, forse, Phillips) sarà molto simile.
  • Sul telecomando, viene premuto il pulsante di selezione dell'uscita. Può essere chiamato e indicato diversamente: In, TV In, Source, TV AV, un cerchio con una freccia rivolta verso l'interno e così via. Di solito è nella riga superiore, ma non è un fatto.

Suggerimento: Se non hai trovato il pulsante che ti serve, l'aiuto guiderà la TV.

  • Dopo aver premuto il pulsante, vedrai sullo schermo una lista con gli input disponibili. Seleziona da loro HDMI con il numero necessario e fai clic su "Ok".
  • La TV inizierà a percepire il video e il suono dall'input specificato, ignorando il resto.
  • Successivamente, si configura il computer, ma ne parleremo alla fine dell'articolo, nel capitolo appropriato.

Il connettore VGA è ancora popolare

Sul retro di questo televisore c'è un ingresso VGA.

Tecnicamente, la connessione del connettore VGA è quasi la stessa della procedura già descritta, tranne per il fatto che la forma del connettore è diversa e, come abbiamo detto, è necessario un cavo separato per trasmettere l'audio.

  • Guarda attentamente la foto. L'ingresso VGA è chiamato PC IN lì (potrebbe essere presente anche il nome RGB) - questo è importante, in quanto ci aiuterà a trovare il giusto input per il suono.
  • Di solito si trova nelle vicinanze, ma sono possibili eccezioni. Nel caso specifico, vediamo a destra l'input, firmato come - PC / DVI Audio IN. È necessario inserire un cavo mini-jack da 3,5 mm come per le cuffie.
  • Se il connettore audio non viene osservato, significa che il televisore non supporta la trasmissione simultanea del suono da questo ingresso. È possibile uscire dalla situazione collegando un sistema di altoparlanti esterni al computer, la cui potenza sarà sufficiente per guardare comodamente film e altre cose.

Suggerimento: Oltre all'ingresso audio, potrebbe esserci un'uscita sul retro del televisore che avrà esattamente lo stesso aspetto. Puoi distinguerli con la "lancia" o marcando. L'uscita può essere firmata come AUDIO OUT, le cuffie possono essere disegnate lì, o un cerchio da cui va la freccia.

Connettore S-video

Cavo S-video con il passaggio ai classici "tulipani"

Questo tipo di cavo è analogico e non è progettato per trasmettere un segnale audio. È possibile trovare adattatori per la vendita da questo connettore ad altri, televisione, in modo che attraverso questa uscita al PC si può tagliare qualsiasi TV.

Sulla TV accanto al cavo, puoi anche vedere prese separate per il suono, ma più spesso è combinato con gli stessi tulipani (AV). Cioè, i loro ingressi audio saranno condivisi e l'immagine verrà trasmessa dal cavo collegato.

Varianti di connettori e loro combinazioni

Accade spesso che il connettore giusto sulla TV o sul computer potrebbe non esserlo. In questo caso, vari adattatori aiuteranno.

Diamo un'occhiata a quelli più comuni:

Adattatore da DVI a VGA

  • L'adattatore più comune è progettato per passare dal connettore DVI a VGA. Di solito viene fornito in bundle con molte schede video che non hanno un'uscita VGA separata. Se tale dispositivo non è stato incluso, quindi non correre a correre dietro di lui al negozio. Questo connettore potrebbe non supportare il trasferimento del segnale analogico.
  • Per non confondersi, è necessario determinare con precisione il tipo di connettore DVI, di cui ci sono 4 pezzi. Apri le specifiche della tua scheda video, che può essere trovata su Internet e vedere la marcatura esatta.

Tipi di DVI e altri connettori

  • DVI-I Single link - questo tipo supporta la trasmissione simultanea di segnali digitali e analogici e quindi è adatto per il collegamento dell'adattatore da noi considerato. L'aggiunta "Single link" significa che il segnale digitale viene trasmesso in modalità single-channel.
  • DVI-I Dual link: quasi lo stesso connettore, ma con un doppio canale per i numeri.

Interessante da sapere! Entrambe le versioni trasmettono un'immagine nella risoluzione di 1920x1080.

  • DVI-D Single link - questa uscita non trasmette un segnale analogico e non ha senso acquistare un adattatore per questo - niente funzionerà. Questo standard viene utilizzato, ad esempio, su tutte le schede video nVidia serie 10: ti ricordiamo che le VGA vengono abbandonate.
  • DVI-D Dual link: questo connettore grazie alla maggiore larghezza di banda può trasmettere un'immagine con una risoluzione di 2560x1600 pixel. Oltre alla versione precedente, non è utilizzato per trasmettere un segnale analogico.
  • DVI-A è una variante piuttosto rara progettata per trasmettere solo un segnale analogico. Aspetta, abbiamo scritto che i connettori 4 e questa 5a di fila! Proprio così - questo è il modo in cui la spina è designata nell'adattatore per il collegamento di dispositivi analogici.

In generale, richiamiamo l'attenzione sulla lettera assegnata al nome del connettore - I consente di utilizzare un adattatore, D - no.

In generale, richiamiamo l'attenzione sulla lettera assegnata al nome del connettore - I consente di utilizzare un adattatore, D - no

DVI - RCA

  • Il seguente adattatore può essere utilizzato se la TV non ha un ingresso VGA, ma c'è un componente RCA.

Transizione a Tulip e S-video

  • Questa opzione è simile in proposito alla precedente, ma puoi collegare un "tulip" o un s-video ad essa. Vi chiederete perché c'è una sola conclusione per il tulipano. Risponderemo perché gli altri due trasmettono il suono e non sono necessari qui.

Questo adattatore è solo per cifre.

  • Abbiamo già menzionato il seguente adattatore nel testo. È destinato alla trasmissione di dati digitali, quindi il tipo di connettore non ha importanza.

Suggerimento: Con tale connessione, il segnale audio non verrà inviato al televisore e non sarà possibile collegarlo separatamente al televisore, poiché HDMI non ha ingressi audio aggiuntivi. Per questo motivo, il suono dovrà essere fornito per separare i dispositivi di riproduzione.

  • Inoltre, in vendita è possibile trovare adattatori da VGA a quasi tutti gli ingressi analogici, che si tratti di RCA, tulipani o anche SCART.

Adattatore VGA-SCART

  • Abbiamo scritto che l'HDMI trasmette solo un segnale digitale, ma questo non significa che la stessa VGA non possa essere collegata ad essa. Per implementare questo schema, non vengono utilizzati solo gli adattatori, ma interi convertitori.

Transizione da una cifra all'altra

  • I convertitori possono avere un alimentatore separato o possono riceverlo da un computer. Nel funzionale non c'è una grande differenza, quindi puoi dare la preferenza a dispositivi più compatti.
  • Inoltre, HDMI può andare su DVI, se richiesto dallo schema, ma questo caso chiaramente non si applica ai televisori.

Collegare la TV senza fili

Se il cavo per collegare il laptop e il televisore per qualche motivo non funziona (i punti sono molto distanti l'uno dall'altro, non voglio lasciare i fili a vista), quindi puoi provare a stabilire una connessione wireless.

Miracast

L'implementazione di tale connessione è possibile solo se la TV supporta questa tecnologia.

L'implementazione di tale connessione è possibile solo se la TV supporta questa tecnologia

Visualizza sul grande schermo senza fili

  • La sua essenza è piuttosto semplice: il trasmettitore tramite il modulo Wi-Fi invia un segnale codificato secondo uno specifico algoritmo.
  • Il dispositivo ricevente vede, decodifica e lo emette come segnale video.

Suggerimento: Alcuni modelli di TV hanno il supporto di questa tecnologia, ma sono privi di hardware, ovvero forniscono l'acquisto e l'installazione di apparecchiature separate. Assicurati di chiedere al venditore su questa funzionalità, se hai intenzione di implementare tale connessione.

  • Ciò significa che anche uno smartphone può essere collegato alla TV in questo modo, a condizione che la sua potenza sia sufficiente, perché la tecnologia richiede molte risorse.
  • Se la connessione fallisce, assicurarsi che la funzione Miracast sia attivata nelle impostazioni TV.
  • Un televisore che non supporta questa funzione può essere collegato tramite un dispositivo remoto con alimentazione separata. Si collega all'ingresso video HDMI.

Smart TV

Lo sviluppo dell'elettronica digitale va al fatto che tutti i gadget stanno diventando multifunzionali, in grado di sostituire altri dispositivi. L'esempio più vivido di tale trasformazione sono gli smartphone, che sono passati da normali "dialer" a portatili portatili, che non hanno funzionalità inferiori a dispositivi a tutti gli effetti (lo stesso PC, fotocamere, registratori vocali e così via).

L'esempio più vivido di tale trasformazione sono gli smartphone, che sono passati da normali dialer a portatili portatili, che non hanno funzionalità inferiori a dispositivi a tutti gli effetti (lo stesso PC, fotocamere, registratori vocali e così via)

Smart TV di Samsung è uno dei migliori per oggi

  • Lo sviluppo della tecnologia televisiva è andato allo stesso modo. La TV moderna non è solo un mezzo per guardare programmi TV, ma anche parzialmente un computer che può essere connesso a Internet.
  • E qui puoi connetterti a un computer? Tutto è semplice: un PC configurato in un certo modo può distribuire Internet anche tramite Wi-Fi.
  • Per quanto riguarda la TV con la funzione Smart, non è un vero e proprio analogo di un computer. Si tratta principalmente dell'utilizzo di determinate risorse, a marchio e pubblicamente disponibili, ad esempio YouTube.
  • Sì, alcuni modelli hanno un browser integrato, ma è quasi impossibile usarlo, perché i dispositivi non sanno come svuotare la cache.

Ricevitore del segnale Wi-Fi per TV

  • Collegare la TV in questo modo può essere un cavo LAN, o senza fili. Non tutti i modelli hanno un ricevitore di segnale incorporato, quindi potrebbe essere necessario acquistare tale adattatore, come nella foto sopra. Il prezzo di un dispositivo del genere è piuttosto alto.

Configurazione del computer

Quindi, abbiamo completato la connessione, resta da aggiustare un po 'il computer, perché potrebbe non esserci immagine, o sarà trasmesso a due monitor contemporaneamente.

Quindi, abbiamo completato la connessione, resta da aggiustare un po 'il computer, perché potrebbe non esserci immagine, o sarà trasmesso a due monitor contemporaneamente

Controllo dello schermo

  • Fai clic su un posto vuoto sul desktop con il tasto destro del mouse. Prima di far apparire un menu di scelta rapida in cui si desidera selezionare la voce "Risoluzione dello schermo".
  • Si aprirà una finestra, come nella figura sopra, da dove possiamo controllare i parametri della trasmissione.
  • Ci sono tre punti principali: schermo, risoluzione, orientamento.
  • Cliccando sul triangolo vicino allo "Schermo", vedrai un menu in cui puoi scegliere quale monitor al momento hai bisogno di produrre un'immagine. Trova la tua TV lì, fai clic su di essa, fai clic su "Applica" e "OK". Tutto, l'immagine arriverà sullo schermo della TV.
  • Succede che il computer imposta erroneamente la risoluzione dello schermo - qui puoi impostare il valore manualmente, in base alla risoluzione della matrice della tua TV - di solito è 1920x1080 o 1366x768. La TV moderna ha un'alta risoluzione di 3840x2160.

I pulsanti di funzione su laptop differenti possono differire

Suggerimento: Per passare da un monitor all'altro su un laptop, in genere viene fornito un pulsante funzione separato, leggi le istruzioni e puoi controllare il sistema con maggiore praticità.

Riassumiamo. Ora sai come connettere correttamente il cavo TV al computer. Abbiamo parlato di molte varianti, quindi troverai sicuramente un modo che è accettabile per te e fai tutto con le tue mani.